Home | Contatti | Stiferite in Italia | Lavora con noi | Area Riservata |
 Select your language
Siete qui: Azienda - Sostenibilità ambientale del poliuretano

Sostenibilità Ambientale del Poliuretano

Per un’edilizia sostenibile
Per gestire una politica di miglioramento della sostenibilità ambientale degli edifici, è indispensabile valutare il loro impatto sia nella fase di edificazione che in quella di utilizzo.
E' soprattutto quest’ultima ad avere un peso determinante, pari a circa il 90%, sugli impatti ambientali ed è per questo che il maggiore impegno dovrà essere quello di ridurre i consumi energetici e le emissioni di CO2 degli edifici durante la loro vita utile.
La schiuma polyiso che compone i pannelli STIFERITE, a parità di spessore, garantisce il migliore isolamento termico; la sua struttura cellulare consente di ottenere ottime caratteristiche a fronte di masse volumiche molto contenute. L’efficienza termica, unita alla leggerezza, permette di limitare i volumi e i pesi impiegati nelle applicazioni; un vantaggio che si traduce in una drastica riduzione di tutti i consumi determinati da trasporto, installazione e, a fine vita, dismissione o riciclo dei prodotti (v. Manuale per il corretto ISOLAMENTO TERMICO).

Analisi degli impatti ambientali: LCA e EPD
STIFERITE è impegnata in una seria politica ambientale basata su analisi scientifiche e su una corretta e trasparente comunicazione al mercato. Per questo ha sviluppato studi di analisi del ciclo di vita (LCA) dei propri prodotti fondati su basi normative consolidate (ISO Serie 14040) ed ha redatto e registrato, per il pannello STIFERITE Class S da 60 mm, la prima EPD (Enviromental Product Declaration) di pannelli in poliuretano espanso rigido, verificata da un Ente accreditato (RINA) e registrata presso il sistema internazionale EPD System (The Swedish Environmental Management Council).
Il programma di analisi di LCA sui prodotti si è ampliato con lo studio relativo ai pannelli STIFERITE Class B e all'EPD del pannello STIFERITE GT e coinvolgerà presto la quasi totalità della gamma produttiva (v. opuscolo LCA e EPD - Considerazioni sull'impatto ambientale dei materiali isolanti per l'edilizia).

UNI EN ISO 14001
STIFERITE ha ottenuto la certificazione volontaria  ISO 14001 del proprio Sistema di gestione ambientale, atto a controllare sistematicamente gli impatti ambientali delle proprie attività ed a perseguire il miglioramento costante delle proprie prestazioni ambientali.

Marchio Sostenibilità Ambientale Poliuretano Espanso Rigido
Stiferite Srl aderisce al marchio Collettivo ANPE “Sostenibilità Ambientale Poliuretano Espanso Rigido” ed ha sottoscritto il documento comune di politica ambientale che prevede, tra gli altri, anche l’impegno a contribuire alla diffusione di informazioni corrette ed aggiornate in merito alle prestazioni ambientali dei prodotti in poliuretano.
L’associazione Italiana ANPE e quella europea PUEurope hanno sviluppato numerosi studi di carattere ambientale (mappatura LEED, LCA, EPD di settore) che sono disponibili all’ interno del sito http://www.poliuretano.it/Marchio_Ambientale_Poliuretano.html
Tutti gli studi condotti hanno evidenziato il modesto consumo di risorse necessarie per la produzione del poliuretano a fronte di importanti vantaggi ambientali determinati dal suo impiego nella fase d’uso degli edifici.